L’Ente Nazionale di Assistenza Sociale (ENAS) è un ente di patronato e di assistenza sociale promosso dall’ Unione Generale del Lavoro.

L’ENAS, costituito dalla UGL (già CISNaL) e riconosciuto con Decreto del 7 agosto 1953, opera -in attuazione delle finalità previste dalla legge (Legge 152/2001 e successivo D.M. 193/2008), nonché dallo Statuto dell’Ente- per la difesa dei diritti e per la tutela della salute dei cittadini e in particolare, per il conseguimento delle prestazioni spettanti dagli Istituti previdenziali ed assistenziali.

L’assistenza e la consulenza tecnica, amministrativa, medico-legale ed in sede giudiziaria nei vari settori di attività del Patronato è prestata gratuitamente da personale specializzato e competente con la collaborazione di esperti consulenti medici e legali.

Da allora fino ad oggi, l’ENAS, svolge un servizio di pubblica utilità in quanto, sulla base delle leggi vigenti, come patronato si occupa di informazione, consulenza, assistenza e tutela gratuite a favore dei lavoratori dipendenti ed autonomi, dei pensionati e dei singoli cittadini.

L’ENAS ha sedi articolate su tutto il territorio nazionale ed è presente anche all’estero con diverse sedi operative in vari Stati.

L’Ente Nazionale Assistenza Sociale (Enas) opera in Italia e all’estero da oltre 50 anni, potendo così contare su un’esperienza di grande rilievo, che viene posta a garanzia della difesa dei diritti dei lavoratori e dei pensionati.